19 de julho de 2018

Secondo Emiliana Baldoni, negli ultimi anni il fenomeno della tratta a scopo di sfruttamento sessuale verso l’Italia ha registrato cambiamenti di rilievo che hanno ridefinito gli scenari di riferimento, delineando situazioni di esercizio della prostituzione apparentemente sempre più spostate verso il polo della consensualità. In realtà, ai mezzi di assoggettamento coercitivi e violenti sono subentrate strategie di manipolazione ben più sottili ed efficaci, ma, come mostra il caso della Romania, ciò non cambia la sostanza dello sfruttamento.

DOWNLOAD ARTIGO