8 de abril de 2015

idi itaLa ricerca di una nuova ed efficace politica per il governo dei flussi migratori da parte dell’Unione Europea è percorsa da polemiche senza fine sul contenuto e le prospettive del programma “Triton”, che ha preso il posto dell’operazione “Mare Nostrum”.

La ricerca di una nuova ed efficace politica per il governo dei flussi migratori da parte dell’Unione Europea è percorsa da polemiche senza fine sul contenuto e le prospettive del programma “Triton”, che ha preso il posto dell’operazione “Mare Nostrum”. Un confronto che viene arricchito dal contributo fornito dalla Fondazione “Intelligence, Culture and Strategic Analysis” (Icsa). Il testo, intitolato “Dalla protezione delle frontiere alla salvaguardia della vita: allineare il diritto dell’Ue con quello delle Nazioni Unite”, punta a modificare le strategie delle istituzioni comunitarie e di molti paesi del Vecchio Continente riguardo al tema della salvaguardia della vita in mare.

Leggi il rapporto completo.