19 de julho de 2018

Le famiglie immigrate: caratteristiche, storie, modelli educativi.

La presenza degli immigrati stranieri in Italia è diventata un fatto strutturale, sedimentato, quotidiano e il segno più evidente della loro stabilizzazione di fatto è dato dalla consistenza e dall’aumento dei nuclei famigliari e dei minori stranieri. Parlare di “famiglie immigrate” come di un mondo omogeneo e indifferenziato è tuttavia fuorviante e poco efficace. E’ evidente infatti la caratteristicapeculiare della loro pluralità: diverse sono infatti le provenienze nazionali; differenti i modi di costituzione o ricomposizione del nucleo; variegati i percorsi di arrivo e i progetti migratori; singolari le storie e le rappresentazioni famigliari. Dopo avere descritto alcune caratteristiche salienti dei nuclei familiari immigrati, l’articolo tratta il tema della genitorialità in un contesto diverso e della necessità di un confronto fra modelli educatividiversi. Al fine di permettere una doppia autorizzazione fra le generazioni: i figli riconoscono e accolgono la storia e il viaggio dei genitori; i genitori, da parte loro, accompagnano la nuova generazione lungo traiettorie di vita che spesso si discostano dalle loro rappresentazioni iniziali.

Graziella Favaro

DOWNLOAD ARTIGO